Forfora grassa: i rimedi per contrastarla

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su twitter

rimedi per la forfora grassaLa forfora grassa è un fastidioso quanto diffuso problema del cuoio capelluto. I fattori scatenanti possono essere di varia natura: si va dallo stress, passando per un’alimentazione scorretta fino all’intolleranza verso alcuni prodotti usati per la cura e la pulizia capelli.

Quando si hanno problemi di forfora grassa è consigliabile lavare i capelli almeno tre volte a settimana, usando shampoo a base di selenio e zinco piritione, solfuro di selenio o piroctolamina, sostanze in grado di regolarizzare la produzione di sebo.

Se questi rimedi non risultano sufficienti, è necessario intervenire con soluzioni più potenti attraverso prodotti a base di zinco piritione, ketoconazolo o acido salicilico da applicare direttamente sulla capigliatura asciutta, con una frequenza che il dermatologo stabilisce in base alla condizione specifica della cute. Tra le sostanze migliori per contrastare la forfora grassa c’è inoltre l’Alukina, disponibile sia in crema da applicare sui capelli asciutti sia sotto forma di Shampoo o lozione.

Nel caso in cui venga accertato che la motivazione della forfora grassa derivi da un’intolleranza nei confronti di gel, lacche o tinture per capelli, la soluzione immediata consiste ovviamente nella sospensione di tali prodotti.

Altrettanto importante nella lotta contro la forfora grassa risulta infine l’alimentazione seguita. E’ consigliabile limitare il consumo di cibi grassi, insaccati e fritti. Sono invece da preferire alimenti come frutta e verdure fresche, carne bianca e yogurt.

Articoli simili che potrebbero interessarti

Articoli simili che potrebbero interessarti